Modello Organizzativo Decreto Legislativo 231/2001

Modello Organizzativo Decreto Legislativo 231/2001

Mifar S.r.l. dal 1° novembre 2017 ha deciso di dotarsi di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo conforme ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 231/2001 che disciplina la responsabilità amministrativa da reato degli enti, società e associazioni aventi personalità giuridica. Una decisione fortemente voluta e finalizzata a diffondere agli stakeholder di Mifar:

  • una cultura di impresa improntata alla legalità, correttezza e trasparenza
  • una cultura del controllo
  • un sistema organizzato e gestionale sostenibile in tema di salute e sicurezza sul lavoro e di tutela dell’ambiente naturale
  • un sistema organizzativo orientato a garantire la separazione dei compiti, ruoli e responsabilità tra le funzioni operative e quelle

 

Il Modello è stato elaborato sulla base della struttura e dell’attività svolta da Mifar S.r.l., tenendo conto della natura e della dimensione della sua organizzazione perfettamente integrato al sistema di controlli e governance già esistente. Mifar S.r.l. ha lavorato all’individuazione delle attività sensibili in cui è possibile che siano commessi reati indicati dal Decreto, ha poi definito le procedure di controllo e i principi e le regole di prevenzione. Per questo il Consiglio di Amministrazione ha affidato a un Organismo di Vigilanza (OdV), dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, l’incarico di vigilare sul funzionamento, sull’efficacia e sull’osservanza del Modello stesso. E’ stato attivato l’account dedicato odv@mifar.com per le segnalazioni all’OdV.

Parte integrante del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo è il Codice Etico approvato da Mifar S.r.l., contenente i principi di comportamento e i valori etico-sociali che devono ispirare il regolare svolgimento delle attività aziendali.

testi integrali del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001 e del Codice Etico di Mifar S.r.l. sono consultabili nella sezione download.